Per una qualunque notizia, parere o informazione, su qualunque argomento e su chiunque, la risposta, oggi, è sempre la stessa: INTERNET.

Su questa pagina riporto più o meno quanto è già noto sul mio conto e qualcosa di più sui temi di interesse comune che seguo da vicino.


domenica 3 febbraio 2008

Una Gestione per la Riserva del Borsacchio

La Commissione di Valutazione Impatto Ambientale della Regione Abruzzo il 22 gennaio scorso ha ritenuto incompatibile il progetto di villaggio turistico da realizzarsi lungo la costa della provincia di Teramo tra Giulianova e Roseto degli Abruzzi nel cuore della Riserva Naturale Regionale Guidata del Borsacchio.
In una procedura di valutazione lunga e complessa, con osservazioni pervenute da più parti, cittadini ed associazioni di protezione ambientale, la scelta finale è stata quella di assoluta tutela della risorsa naturale.
Il bene natura, per diventare anche una risorsa economica ha ora bisogno di essere gestito ed accuratamente conservato creando le condizioni per farne un utilizzo ragionato e sostenibile. Ciò è opportuno che avvenga con l’attivazione di un apposito Comitato di Gestione.
Al riguardo la Legge istitutiva della Riserva, è stata molto chiara: "Entro il termine di 90 giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge i Comuni di Roseto degli Abruzzi e di Giulianova definiscono, mediante apposita intesa, l'organo di gestione della Riserva, la relativa composizione, nonché le forme ed i modi attraverso cui si attuerà la gestione della Riserva stessa”.
Dato che per "presente legge" si intende quella istitutiva dell'8 febbraio 2005, il periodo di 90 giorni è trascorso. E’ importante dare avvio alle attività di gestione dando corpo a quella apposità entità amministrativa che la legge indica per svolgere questo ruolo.

On the january the 22nd the VIA commission of Regione Abruzzo has declared not compatible a large project of turistic village on the adriatic coast beetwen Giulianova and Roseto degli Abruzzi in the most important area of the Natural Reserve of Borsacchio.
Now it is very important to start with the constitution of the Natural Reserve Authority.

1 commento:

rosaemente ha detto...

Altro che organo di gestione della riserva del Borsacchio, la questione è molto lontana da essere risolta da persone competenti. La riserva è in totale stato di abbandono e le immagini del video si commentano da sole. antra nel blog....
http://rosaemente.blogspot.com/

è possibile avere chiarimenti sulla attività che stanno avvenendo nella riserva?

Grazie
http://rosaemente.blogspot.com/